Cristina Villa

La memoria di eventi quali la persecuzione della comunità ebraica nella penisola italiana è caratterizzata da traumi e rimozioni che possono portare all’abbandono di ‘luoghi della memoria’, quali i lager di Ferramonti, Fossoli e la Risiera di San Sabba, e avere un profondo influsso sulla creazione di spazi pubblici quali quello dei monumenti commemorativi come, ad esempio, il monumento al sacrificio ebraico al cimitero monumentale di Milano.


Keywords: Luoghi della memoria, Monumento al sacrificio ebraico, Monumento ai deportati, BBPR, cimitero monumentale di Milano